Home

Frontespizio / il progetto téchne

News:

 

IN MOSTRA ORA:

 

Tessere il mondo -L'invenzione della realtà e la costruzione di sé.

 

Opere di Sara Bolzani e Nicola Zamboni

 

Dal 20 dicembre 2018 al 20 maggio 2019

Presso Ciemmeci via Volontari della Libertà, 15 (Empoli-Terrafino).

La mostra può essere gratuitamente visitata con orario Orario 9-12/14.30-17.30., dal lunedì al venerdì.

 

INIZIATIVE CULTURALI PRIMAVERA 2019

 

Ciclo di conferenze:

 

Le forme del tempo. Incontri in fabbrica con la filosofia, l'arte, la cultura.

 

Dal 28 febbraio al 10 aprile

Téchne è una associazione che si è costituita nel dicembre 2014. La sua attività è rivolta alla organizzazione di iniziative che hanno l'obiettivo di creare un dialogo tra le realtà produttive e industriali - in tutte le loro componenti: operai, dirigenti, imprenditori - e il mondo della cultura.

 

Si tratta di un progetto il cui intento è quello di avvicinare il mondo dell'impresa e quello della cultura.

 

La scelta del distretto industriale della Valdelsa non è casuale. Qui si trovano infatti esempi straordinari di un certo modo di intendere il rapporto tra società e impresa. Qui cultura e produzione industriale da sempre sono strettamente coniugati e, ancora oggi, costituiscono il segreto di un modello economico che è risultato vincente.

 

Arte e impresa, industria e artigianato hanno qui nessi evidenti, sono il motore di economie profonde e radicate. Esse si sostanziano di mestieri antichi, di sapienze tramandate, di tecnologie all’avanguardia e di relazioni commerciali internazionali.

 

Nella convinzione che l'arte sia di tutti e che sia giunto il tempo in cui la bellezza segni il territorio, e soprattutto i luoghi dove si svolge l'attività della maggior parte della popolazione, connotando cioè le piazze, le strade, le fabbriche, i perimetri industriali, per dare un senso a quei luoghi, ponendosi come elemento cardine delle identità sociali.

 

Téchne mira a superare la grande frattura che esiste nel nostro paese tra cultura accademica e sistema produttivo, tra imprenditori, lavoratori, intellettuali. E quindi a connettere settori sociali rimasti incongruentemente separati tra loro.

 

In questo contesto, finanziariamente sostenuti dal gruppo aziendale Ciemmeci che produce abbigliamento in pelle per le case di moda più prestigiose del mondo, abbiamo dato vita ad uno Spazio Arte. Che è il nostro laboratorio, il luogo di riunione, di discussione e, appunto, di elaborazione dei progetti, nonché sede della nostra libera associazione culturale.

 

Copyright © All Rights Reserved.